La Raticosa Storica

“La Raticosa 2016” – 21 MAGGIO 2016: è una pedalata con biciclette d’epoca che vuole rievocare i fasti della storica gara ciclistica “Bologna- Raticosa”.

Molte corse si auto-proclamano “leggendarie”, ma la “Bologna-Raticosa” ha molti motivi per definirsi tale: nasce nel lontano 1931, anno in cui vince Antonio Castellari e, purtroppo, termina nel 2013 con la vittoria di Marco D’Urbano. In più di 80 anni, molte leggende della storia del ciclismo italiano hanno pedalato sulle sue strade.

Infatti, tra i suoi vincitori annovera:
1933 – Gino Bartali
1940 – Ortelli Vito
1954 – Moser Aldo
1959 – Massignan Imerio
1973 – Baronchelli G.Battista
1987 – Lelli Massimiliano
1992 – Noé Andrea
2012 – Rosa Diego attuale professionista all’Astana di Nibali e Fabio Aru.

Pur senza vincere, hanno corso la “Bologna-Raticosa” grandi campioni come Gianni Motta nel 1963. Nel 1991, si è piazzato al secondo posto un certo Marco Pantani, davanti a Gilberto Simoni.  Maglie gialle, maglie rosa e maglie iridate si sono affrontate su queste rampe: questa storia che ci ha spinto ad organizzare questa rievocazione.

RATICOSA STORICA-01

Il percorso è molto amato dai ciclisti di razza.
La Raticosa è una salita impegnativa che parte da Pianoro e si snoda per 31 km lungo la strada Statale 65 della Futa, strada che unisce Bologna a Firenze. Difficilmente si può rifiatare. Infatti, è caratterizzata da:
– iniziali tratti impegnativi, come lo strappo di Livergnano al 13%,
– un lungo falsopiano che porta i ciclisti fino a Monghidoro e da cui si può godere una splendida vista dell’Appennino Tosco-Emiliano
– una salita di nuovo impegnativa dalla località di Montalbano (splendida e ottima la fontana all’ingresso del paese) fino alla vetta della Raticosa, posta a 968 mt.

Il ritorno a Bologna avverrà tramite la vallata dell’Idice, fino a quando, in località Mercatale, si dovrà lasciare la strada provinciale per affrontare una strada sterrata di 9 Km che conduce a Pizzocalvo, da cui si tornerà a Bologna.

Il ritrovo e la punzonatura saranno dalle ore 6,30 presso il Circolo Arci Benassi in Viale Cavina 4 a Bologna. La partenza ufficiale della manifestazione avverrà dallo scenario storico di Piazza Maggiore sabato 21 Maggio 2016, alle ore 8.

Altezza massima ragg iunta: 958m – Iscrizione: dalle 6.30, c/o Arci Benassi
– Costo Iscrizione 10 euro.

INFO: 3273839537 – www.gsravonese.it

LOGO-RAVONESE

No Comments Yet.

Write a Comment

Your email address will not be published. Required fields are marked *