SUNRISEBIKE BOLOGNA

SunriseBike Ride: alla tappa di Bologna 600 persone hanno pedalato con noi all’alba!

Da Bologna lo scorso anno è partito tutto, Bologna è la nostra casa da sempre, quindi il successo di SunriseBike Ride nella capitale felsinea ci fa scorrere nelle vene una sensazione positiva che non dimenticheremo per molto tempo, forse mai più.

I nostri polmoni sono pieni di aria buona! E’ il successo della semplicità, della voglia di fare e di affermare che se le cose hanno un’anima forte e ben riconoscibile, allora tutto è possibile.

In più di 600 sabato mattina abbiamo preso la nostra bici e all’alba abbiamo pedalato per le strade del centro di Bologna per il gusto di qualcosa di nuovo, di insolito, per capire che a volte ciò che pensiamo come un ostacolo, o una cosa troppo difficile da raggiungere è invece qualcosa che se fatta e conquistata può restituirci un’emozione e una soddisfazione unica.

“…ogni ostacolo, ogni muro di mattoni, è lì per un motivo preciso. Non è lì per escluderci da qualcosa, ma per offrirci la possibilità di dimostrare in che misura ci teniamo. I muri di mattoni sono lì per fermare le persone che non hanno abbastanza voglia di superarlo. Sono lì per fermare gli altri…” (cit. Randy Pausch)

Che bello vedere gli occhi pieni di vita dei partecipanti all’arrivo, sentirvi dire che “è valsa davvero la pena alzarsi presto, la città a quest’ora è stupenda” oppure “c’è davvero bisogno di iniziative così”! Ancora di più sentire ragazzi o ragazze che non hanno l’abitudine di utilizzare la bici, ma che attraverso SunriseBike Ride ne hanno riscoperto il piacere!

Vedere il vostro spirito che diventa complementare al nostro è la ricompensa più grande.

Un’altra cosa che ci ha riempito d’orgoglio è stata vedere la presenza di tanti bambini, che con grande grinta sono scesi dal letto prestissimo e hanno colorato il gruppo di partecipanti con una magia ancora più inestimabile.

La lista dei ringraziamenti è lunga: dall’inesauribile supporto di UISP Bologna capitanata dall’energia di Donatella Draghetti, all’Assessore alla mobilità Andrea Colombo sempre presente con il suo sostegno, a tutta la Lega Ciclismo e al Gruppo Sportivo Bitone sintetizzati in un enorme ringraziamento a Romano Rangoni; grazie a tutte le persone che per puro spirito di “voglia di contribuire” hanno aiutato al ristoro o sul percorso; grazie al contributo fondamentale degli sponsor che hanno creduto in SunriseBike Ride e grazie ad ognuno di voi che ci avete dedicato una della ricchezze della vita dal valore più importante: una porzione del vostro tempo!

Il nostro tour prosegue in piedi sui pedali:  porteremo la nostra energia ovunque! L’alba è già qua!

…vi possiamo garantire che sarà indimenticabile la sensazione di voltarsi e vedere una lunghissima marea rossa che pedala lungo la città…indimenticabile.

God save the bike!

info & altro tour 2015: sunrisebikeride.it

No Comments Yet.

Write a Comment

Your email address will not be published. Required fields are marked *