Ladri di Biciclette

Abbiamo sempre pensato che per facilitare l’utilizzo e la diffusione della bicicletta nelle città, specie quelle più costose a pedalata assistita bisogna lavorare sulla sicurezza.
E’ un’idea esiste e funziona ottimamente come DETERRENTE AL FURTO DI BICICLETTE. E’ il SERVIZIO DI PUNZONATURA (MARCHIATURA) DELLE BICICLETTE (e che dobbiamo far conoscere e diffondere), offerto dal comune di Venezia.
Come funziona: si incide con un particolare apparecchio il codice fiscale del possessore sul telaio e lo si evidenzia con un appariscente adesivo. Funziona? «Tra quelli che hanno punzonato il loro mezzo si sono verificati solo uno o due furti, tra Mestre e il Lido, non di più. Vuol dire che serve da deterrente. Costa solo due euro.
In questo modo si può rivendicare a ragione il possesso del mezzo; se lo si trova le forze dell’ordine possono risalire al proprietario; e se qualcuno propone l’acquisto di un mezzo marchiato o con la marchiatura abrasa… difficile dimostrare poi che non è ricettazione.

Qui potete trovare qualche altro approfondimento in merito: fiabbari.it

 

Paolo Ricci
© REDAZIONE CiclistaUrbano.com

clicca MI PIACE per la nostra FACEBOOK official Page

No Comments Yet.

Write a Comment

Your email address will not be published. Required fields are marked *